5 cose da fare a Castignano con i bambini

Abbiamo visitato questo paese in provincia di Ascoli Piceno in occasione del photowalk organizzato da Marche Tourism: abbiamo esplorato fotografando il paese e abbiamo incontrato molti personaggi particolari, ve li raccontiamo qui!

DSC_5039

Qualche appassionato di archeologia ricorderà Castignano perché qui è stata ritrovata la famosa “stele“, oggi conservata al Museo archeologico di Ascoli Piceno, il più antico documento epigrafico di epoca piena databile al VII-VI secolo a.C.

DSC_5037

Copia della stele di Castignano

DSC_4985

MUSEO DELLE ICONE

Un museo da visitare con un po’ di preparazione, tante sono le cose da vedere tra cui anche un bella collezione di antiche e luccicanti monete! La collezione si trova nel settecentesco palazzo appartenuto, fino agli anni ‘70, alla famiglia De Scrilli, e si alterna tra due piani.

DSC_5019

Sito web : http://www.polomusealecastignano.it
Orario : Apertura a richiesta (gli orari per la visita del museo possono essere concordati telefonicamente)
Ingresso : ingresso gratuito

CHIESA DEI SS. PIETRO E PAOLO

Qui è conservato un interessante affresco con il Giudizio Universale dipinto nel ‘400 con una particolare rappresentazione dell’aldilà: ci sono figure molto particolari e tanti simboli che rappresentano la vita di Gesù. Sopra la Croce per esempio ci sono i simboli della Passione, formati da oggetti (il secchio, la colonna, la frusta, la scala, il piccone, la veste, i chiodi, i dadi, le tenaglie, la spugna) come anche dei soldati rappresentati dell’atto di sputare.
Sono quelle che si chiamano le Arma Christi, gli strumenti della redenzione e della vittoria, di cui si parla nella Legenda Aurea di Jacopo da Varazze.

LA SFILATA DE LI MOCCULE A CARNEVALE

Castignano li moccule

A carnevale, per la chiusura dei festeggiamenti, da quasi 200 anni esiste la sfilata de “Li moccule“, una bellissima tradizione in cui tantissime lanterne colorate vengono portate per la città fino al grande falò finale che segna la fine della festa.

I TEMPLARI

Non potete andare a Castignano e non vivere il mistero dei Templari: il Festival a loro dedicato si svolge ogni anno nel mese di Agosto con un programma ricchissimo. Storicamente la valle del Piceno rappresentò uno dei presidi più importanti dell’Ordine Templare nell’Italia centrale ed è possibile che i Cavalieri, al tempo delle Crociate, stazionarono a Castignano nei loro viaggi verso Gerusalemme, lasciando testimonianze nella storia, nell’economia e nella tradizione del paese.

DSC_5003