Mentre i bimbi giocano in vigna – Il nuovo Tassanare

Le Marche sono così, piene di cose buone da mangiare e da bere, e anche se pensate di non potervi godere un buon vino in tranquillità da quando avete avuto il vostro primo figlio non disperate! Noi ci riusciamo e vi spieghiamo come!

Le degustazioni sono dei bei momenti per me: provare nuovi vini, passeggiare per i luoghi in cui vengono coltivate le uve in compagnia dei proprietari che amano profondamente la terra e il loro lavoro è una delle esperienza che amo di più. Quando sono arrivati i bambini ho dovuto bilanciare questi momenti ma non abbiamo smesso di girare. Visitare una vigna e magari abbinare una piccola esperienza di raccolta dell’uva può essere un’esperienza assolutamente divertente.

Qualche tempo fa abbiamo provato il nuovo Tassanare, un verdicchio “Brut” prodotto nella località omonima dall’azienda Torre Monte Schiavo. Le vigne sono a 400 mt sul livello del mare e come potete vedere dalle foto, si estendono per un’ampissima superficie.

schermata-2016-11-16-alle-15-21-03

Con il Tassanare (valido sostituto del Prosecco) abbiamo dato l’arrivederci alla stagione 2016, se volete acquistarlo potete farlo anche on-line qui:

E-commerce Monte Schiavo

dsc_7914

schermata-2016-11-16-alle-15-21-18