Una storia al giorno dalle Marche, a casa con i bambini – I Mazzamurelli

Curiosità, storie e leggende: la regione Marche ne tramanda tantissime, alcune tristi, altre divertenti, alcune addirittura tragiche ma tutte, nascondono un insegnamento. Possiamo leggerle ai nostri bambini e poi provare a realizzare un disegno o un gioco pieno di ispirazione!

©Marilena Imbrescia

Cominciamo con una leggenda che ci ha ispirato Valentina, che sentiva dei colpi venire dal muro e non si spiegava perché! Avete già capito di chi stiamo parlando? I Mazzamurelli! Sono i folletti di montagna, spiritelli dispettosi che non vedono l’ora di tirare qualche scherzo a noi poveri umani!

Cosa combinano i Mazzamurelli? Danno colpi in casa come per dire “Ci sono anche io!”, rovesciano lo zucchero o nascondono oggetti ma tranquilli! Non sono pericolosi, solo tanto dispettosi!

Abbiamo scritto una breve filastrocca, leggetela insieme ai vostri bambini e poi provate a disegnare un “Mazzamurello”

©Fiastra Fantasy

“Eccolo, eccolo è il Mazzamurello!

Arriva guardingo, si nasconde sicuro poi .. ZAC!

scappa via dentro un muro.

Un pezzetto di torta, di zucchero un poco,

un colpo al soffitto e via! un altro gioco!

Dispetti, balli e scherzetti

ecco cosa fa tutto il giorno con i suoi amichetti;

tranquillo però,

non fa paura neanche un pò perché,

vuole solo giocare con te!”

V.Lucarelli ©marcheforkids.com 2020


Come si disegna un Mazzamurello? Nessuno lo sa! Non si fanno mai vedere allora dobbiamo immaginarlo:

  • orecchie a punta, come un folletto
  • gambe lunghe e sottili
  • occhi vispi e curiosi
  • vestito di foglie e di fiori

Quando avrai terminato il tuo disegno, se ti va, mandacelo qui: info@marcheforkids.com – lo pubblicheremo sui nostri canali social!