Il museo dell’Emigrazione marchigiana di Recanati

Un viaggio nel viaggio, alla scoperta delle nostre radici e del lungo tragitto che ha portato moltissimi marchigiani a trasferirsi nell’allora terra delle grandi opportunità: le “Americhe”.

Il museo si trova al piano seminterrato di Villa Colloredo Mels, la sede dei Musei Civici di Recanati e ospita un percorso interattivo fatto di immagini, suoni, racconti e testimonianza di una storia non troppo lontana da noi: il bello è che in questo luogo potreste addirittura ricostruire la storia della vostra famiglia!

Visitate questo museo con i bambini se volete spiegare loro il viaggio, le origini dell’emigrazione e il coraggio dei marchigiani di tanti anni fa.

ingresso villa colloredo

Si inizia con un treno da cui si affacciano personaggi di varia estrazione sociale, che per un motivo o l’altro ci spiegano la ragione del loro viaggio, come si è svolto e la fatica che hanno fatto per riuscire a partire o per iniziare una nuova vita in un mondo sconosciuto. Toccando i touch screen potete scorrere le loro vite e ascoltare le loro voci, passeggiando tra le sale osservare vecchie valigie, il corredo della sposa e le foto di quelle persone che tanti anni fa sceglievano un viaggio verso l’ignoto con grandi speranze.

Per visitare il museo :

Museo dell’Emigrazione Marchigiana
Via Gregorio XII – Recanati (MC)
Telefono: 071 7570410 – Fax: 071 7575698

Orari di apertura:
dal martedì alla domenica 10.00-13.00/16.00-19.00
luglio e agosto: dal lunedì alla domenica 10.00-13.00/16.00-19.00.
tutti i venerdì di luglio e agosto 19.00-23.00.

Museo dell’Emigrazione marchigiana