RisorgiMarche, una festa per il cuore e per i bambini

Andare, camminare, pedalare, spingere un passeggino, portare uno zaino, un cappello, scarpe da trekking, infradito…

RisorgiMarche è stato una festa per il cuore.

Abbiamo visto tante famiglie, tantissimi mamma e papà portare in braccio i propri bambini, rinfrescarli al ruscello, fare uno sforzo in più per spingere i loro passeggini o per portarli nello zaino: tanti non hanno voluto privare i propri figli di questo abbraccio alla nostra terra: RisorgiMarche ha mosso i cuori più appassionati, i giovani, i meno giovani, i marchigiani, i non marchigiani che hanno scoperto i colori di questi luoghi …

birra le fate foce risorgimarche montagna foce IMG_8448

Cosa ho fatto io? Ho chiuso gli occhi, ho aperto gli occhi, ho osservato con stupore le nostre montagne, bellissime, senza paura, ho richiuso gli occhi ed ho ascoltato: la musica, le risate, gli abbracci e i bambini… I bambini sono i più belli, vincono anche qui, con i loro zainetti, i loro cappellini colorati: hanno accompagnato mamma e papà forse senza sapere bene dove, hanno canticchiato stonati qualche canzone e hanno sgranato gli occhi sulle parole che non capivano ma hanno riso, hanno riso tutto il tempo.

Per il concerto di Brunori Sas eravamo a Foce di Montemonaco, un piccolissimo borgo colpito dal terremoto, alcune attività hanno ripreso il via, altre hanno ancora bisogno di aiuto. Qui partono diversi sentieri, alcuni facili altri più lunghi ma potete trovare tutte le info qui: www.sibilliniweb.it

Volevo fortemente esserci, non volevo perdermi questi momenti e non voglio che li perdano i miei figli: prossimo appuntamento per noi Macereto, dove riabbracceremo Marco dell’Azienda Scolastici (www.tenutascolastici.com) e Francesco De Gregori.

Grazie RisorgiMarche!

IMG_8452

Qualche consiglio utile:

Portate tanta acqua, cappelli, scarponcini comodi da trekking, qualche frutto, una coperta leggera per sedervi, studiate bene il percorso su www.risorgimarche.it e partite! Per i più piccoli, se l’avete, portate una tenda pieghevole per ripararli dal sole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × 2 =