Braccano colorati murales ed escursioni

Braccano è un piccolo paese nel comune di Matelica, in provincia di Macerata.

Perché è famoso il piccolo paese di Braccano?

Braccano è famoso perché, dal 2001, ospita tantissimi e coloratissimi murales alle pareti delle case che si snodano lungo la piccola strada che lo attraversa.

Il paese però, è anche tristemente conosciuto per aver subito gravi perdite durante il rastrellamento del 24 marzo 1944: 3 partigiani e il parroco furono infatti giustiziati dalle truppe tedesche.

Dove si trova Braccano?

Braccano si trova a pochissimi chilometri dal comune di Matelica, ma è anche molto vicino alla splendida Riserva di Canfaito. Di ritorno da una splendida giornata nel bosco magico di Canfaito (di cui abbiamo parlato qui >> Canfaito ) ci siamo finalmente fermati a Braccano, di cui ci aveva già parlato Nadia nel suo blog (Braccano visto da Racconti di Marche): qui abbiamo fatto merenda al piccolo bar lungo la strada e abbiamo fatto una passeggiata fra le case dipinte, salutando gli abitanti che, molto divertiti al nostro passaggio e quanto mai accoglienti, ci hanno spiegato le opere che hanno reso famoso il loro piccolo paese.

Come arrivare:

Da Matelica seguite le indicazioni per Braccano e Canfaito. Ci sono pochi parcheggi in paese quindi vi consigliamo di cercare posto appena fuori il piccolo borgo (lungo la strada).

Dove mangiare a Braccano

Non ci sono grandi ristoranti a Braccano ma, se volete fare uno spuntino, il bar all’ingresso del paese, “Il murales”, offre varie possibilità.

Spostandovi invece a Matelica, potreste fermarvi al ristorante “Secondo tempo” oppure, se cercate un agriturismo, possiamo consigliarvi il “Il colle del sole“.