Le grotte romane del Parco del Conero con i bambini

Le grotte romane del Parco del Conero si trovano lungo il sentiero 307, un bel percorso ombreggiato sul Pian Grande del Monte Conero.

Arrivati al Parco del Conero, al parcheggio di Poggio (trovate il link Google maps qui), dopo circa un’ora di camminata si arriva al Pian Grande, da cui potrete godere di uno dei panorami sul mare più belli di tutte le Marche. Per i bambini molto piccoli il percorso potrebbe essere impegnativo, per cui vi consiglio di portarli in fascia o marsupio. Dal parcheggio di Poggio il sentiero non è accessibile col passeggino.

Noi siamo stati con bambini dai 5 ai 10 anni, seguendo uno dei sentieri consigliati dal Parco del Conero.

panorama lungo il sentiero verso le grotte romane del conero
foto di ©LuciaPaciaroni

Il sentiero delle grotte romane

Seguendo il sentiero verso le grotte si arriva ad una sorta di scaletta naturale che vi condurrà all’ingresso delle grotte: si può accedere fino alla prima parte ed è sconsigliato inoltrarsi troppo all’interno, anche per mancanza di luce ma soprattutto per sicurezza.

grotte romane del conero
Interno delle grotte romane

Un pò di storia

La tradizione vuole che queste grotte romane siano state scavate già in epoca antica per ricavare pietra da costruzione: analizzando il tipo di scavo infatti, gli archeologi hanno potuto ipotizzare che il primo utilizzo potesse risalire all’epoca romana, anche per via del ritrovamento di lucerne tra i detriti. Le tante iscrizioni che qui potete trovare parlano anche una lingua antica: Tommaso di 5 anni ha esplorato la grotta con grande attenzione e ha trovato molte lettere di sua conoscenza.

Giocare con i bambini nelle grotte romane del Conero

Provate a giocare con i bambini all’interno delle grotte: cercate lettere, animaletti, sassolini dalle forme strane! Un consiglio? Portate con voi una torcia e il kit da esploratori sarà completo!

grotte romane del conero
Interno delle grotte ©iluoghidelsilenzio

Per vedere le foto dei graffiti romani leggi anche questo articolo delle guide di Con in faccia un pò di sole.

Qui trovare il dettaglio dei sentieri.

Cosa fare nei dintorni del Parco del Conero:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × uno =